Devi eseguire una visita per l'infertilità di coppia a Palermo? prenota adesso una visita.

 

 

 

L'infertilità è l'incapacità di ottenere una gravidanza dopo almeno 12/18 mesi di rapporti non protetti.

Le cause possono essere molteplici e interessare entrambi i partner, per questo si parla di "infertilità di coppia", una definizione che somma piccoli o grandi problemi di entrambi i partner.

Quali possono essere le cause di infertilità?

L'infertilità maschile deriva principalmente da alterazioni del liquido seminale. Il fattore determinante è rappresentato dalle caratteristiche degli spermatozoi (devono essere un numero adeguato - più di 20 milioni per ml - e soprattutto dotati di corretta motilità e morfologia).

L'infertilità femminile origina da alterazioni anatomiche o funzionali che si verificano a livello degli organi della riproduzione (ovaio, tube, utero).

Il primo e più comune difetto rilevabile è l'anovulazione: l'ovaio non è in grado  di garantire l'ovulazione per svariati fattori, dallo stress, alla sindrome dell'ovaio policistico.

Altre cause di infertilità possono essere alterazioni ormonali che inducono amenorrea (assenza del ciclo mestruale) o difetti della fase luteale (una inadeguata produzione ormonale dopo la fecondazione), alterazioni delle tube (come occlusione totale o parziale, distorsione etc.) da cause infiammatorie, endometriosi etc.

Le cause uterine di infertilità possono riconoscere malformazioni dell'organo, fibromi o grossi polipi all'interno della cavità, chiusura del canale cervicale, infezioni del canale cervicale, cattiva qualità del muco...

Diagnosi

Le indagini diagnostiche per l'infertilità femminile partono da esami generali del sangue, dosaggi ormonali,monitoraggi ecografici dell'ovulazione e delle condizioni dell'utero,  isterosalpingografia o la sonoisterosalpingografia (per valutare lo stato e la pervietà delle tube), tamponi vaginali (per escludere cause infettive), isteroscopia e laparoscopia.

Le indagini diagnostiche per l'infertilità maschile valutano la qualità del liquido seminale mediante un esame chiamato spermiogramma. Sulla base dei risultati il medico indicherà eventuali esami di approfondimento quali dosaggi ormonali (se si sospetta una causa endocrina o se si vuole valutare il danno testicolare), cariotipo (ovvero analisi genetica), Color-Doppler a livello testicolare (se si sospetta un varicocele), etc.

Terapia

La terapia dell'infertilità dipende strettamente dalle cause e si avvale di trattamenti medici quali cura di eventuali infezioni,  l'induzione farmacologica dell'ovulazione seguita da rapporti sessuali mirati, alle inseminazioni intrauterine (IUI) e alle tecniche di procreazione assistita avanzate (FIVET, ICSI, IMSI...), interventi laparoscopici in caso di  endometriosi avanzata o cisti ovariche

Cura Endometriosi a Palermo

La presenza di dolore pelvico durante le mestruazioni è nella maggior parte dei casi fisiologico, ma a volte può rappresentare un primo segnale di endometriosi, una patologia benigna frequente nell'età fertile della donna. Soprattutto se il dolore è intenso, è bene indagarne le cause per arrivare al più presto a un'eventuale diagnosi di endometriosi e mettere in atto la terapia più adeguata, medica o chirurgica.

L'endometriosi è una patologia abbastanza frequente che colpisce le donne soprattutto tra i 20 e i 40 anni di età. E' caratterizzata dal fatto che il tessuto presente all'interno dell'utero, quello che mestrua e che provoca le mestruazioni, è presente anche all'esterno.

In base alla sua localizzazione, può dare origine a noduli (sul retto, sull'intestino, tra retto e vagina, sull'utero, sulla vescica...) o a cisti (sull'ovaio). La presenza di noduli può comportare disturbi: se localizzati a livello del retto o dell'intestino, i noduli possono provocare defecazioni dolorose durante le mestruazioni e, nei casi più seri, causare una vera e propria occlusione intestinale.

I noduli sulla vescica possono essere all'origine di dolori vescicali o di difficoltà a urinare durante le mestruazioni. Se presenti sull'ovaio, l’endometriosi si manifesta sotto forma di cisti ovariche dette endometriosiche, che in certi casi possono essere causa di dolore localizzato alle ovaie. L'endometriosi rappresenta un notevole rischio per la fertilità femminile. e va curata con terapia farmacologica, o con terapia chirurgica a seconda della gravità del quadro clinico

 

PRENOTA ADESSO UN ECOGRAFIA MORFOLOGICA FETALE A PALERMO
RICEVO ANCHE A TRAPANI
Prenota al: 327.8797902

MODULO CONTATTI ED INFO

Per migliorare la tua navigazione su questo sito utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella Cookies Policy.